SIAMO APERTI PER CICLI DI CURA E SERVIZI SPECIALISTICI SU PRENOTAZIONE
PRENOTA
DOMANDE FREQUENTI

Domande Frequenti

Dove ci troviamo? Perché la nostra acqua fa così bene alla salute di grandi e piccini? Quali sono le opportunità per chi vuole trascorrere una vacanza di relax e benessere? 

In questa pagina troverai le risposte alle domande più frequenti che riguardano le Terme di Comano. Per qualsiasi altra esigenza, ti ricordiamo che puoi contattarci

Informazioni generali

Dove si trovano le Terme di Comano?

Le Terme di Comano si trovano nel cuore del Trentino, a circa 30 minuti da Trento, a metà strada tra il Lago di Garda e Madonna di Campiglio. Lo Stabilimento Termale ed il Grand Hotel Terme sono immersi in un parco termale di circa 14 ettari dove è possibile rilassarsi ed entrare totalmente in contatto con la natura.

 

Le Terme sono sempre aperte?

Le Terme di Comano hanno carattere stagionale e solitamente il periodo di apertura va da aprile a novembre, con un'ulteriore apertura invernale prevista solitamente da metà dicembre a metà gennaio. Il poliambulatorio specialistico per visite ed esami diagnostici è invece aperto tutto l'anno e su prenotazione

 

Quali sono gli orari di apertura delle Terme di Comano?

Le cure termali si possono effettuare tutti i giorni, dal lunedì al sabato (festività incluse) dalle 8.00 alle 18.00, in base agli appuntamenti stabiliti dal piano cure. La domenica il centro termale è aperto solamente al mattino, dalle 8.00 alle 12.00. 

 

Quali sono le caratteristiche dell'acqua delle Terme di Comano e perché dovrei utilizzarla?

L’acqua delle Terme di Comano, inodore e insapore, è un’acqua bicarbonato calcio magnesiaca, grazie alle sue proprietà cicatrizzanti, antinfiammatorie, lenitive ed emollienti è particolarmente indicata per trattare diverse patologie della pelle come psoriasi, dermatiti, eczema, acne. Trova tuttavia indicazione anche nel trattamento delle patologie legate alle prime vie aeree come sinusiti croniche, faringolaringiti, riniti croniche ed allergiche. Se bevuta, ha un'azione diuretica e detossinante. 

Le cure termali

In cosa consiste la cura termale?

La cura termale varia a seconda della patologia che si intende trattare, il giorno di arrivo, prima di ogni ciclo di cura, è prevista una visita medica con uno dei nostri medici così da poter personalizzare il percorso in base alle esigenze della singola persona.

I BAGNI TERMALI:

Nel caso di malattie dermatologiche come psoriasi o dermatite la cura termale prevede i bagni termali: immersioni in vasche singole dalla durata di circa 20 minuti da svolgersi 1 o 2 volte al giorno (secondo consiglio medico in fase di ammissione) per un periodo ideale di circa 10-12 giorni consecutivi.

LE CURE INALATORIE E LE VENTILAZIONI POLMONARI:

Se la vostra problematica è inerente alle vie respiratoriealle Terme di Comano si effettuano le cure inalatorie (inalazioni ed aerosol) nel caso di patologie come sinusite o rinite oppure le ventilazioni polmonari in casi di Bronchite cronica semplice o a componente ostruttiva.

Inalazioni ed aerosol durano all’incirca 15 minuti a seduta e normalmente se ne effettuano 2 al giorno.

Le ventilazioni polmonari sono invece una ginnastica polmonare che aiuta ad aumentare il volume polmonare.

GLI IDROMASSAGGI TERMALI:

La nostra acqua termale trova indicazione anche nel caso di problemi circolatori, gli  idromassaggi termali infatti sono indicati per chi soffre di varici agli arti inferiori oppure di insufficienza venosa cronica.

Gli idromassaggi hanno una durata di circa 15 minuti e si può effettuare solamente una seduta al giorno, anche qui il periodo ideale è di 10-12 giorni consecutivi.

LE IRRIGAZIONI VAGINALI:

Grazie alle sue proprietà antiinfiammatorie, antisettiche, decongestionanti e detergenti l'acqua delle Terme di Comano viene utilizzata anche per combattere i processi infiammatori cronici vaginali e del collo dell’utero, attraverso il ripristino delle normali funzioni della mucosa e della cute. In questo caso si effettuano le irrigazioni vaginali, dalla durata di circa 15 minuti ciascuna una volta al giorno, queste cure sono particolarmente indicate in caso di vaginiti e leucorrea.

LA CURA IDROPINICA:

 La nostra acqua è infine indicata anche in caso di calcolosi delle vie urinarie, assunta come bibita ha un effetto diuretico e detossinante, la cura idropinica è infatti consigliata in ogni percorso per favorire il ricambio fisiologico e reintegrare i sali minerali.

 

Quali sono le patologie che vengono trattate alle Terme di Comano?

Per usufruire della convenzione con il S.S.N. la ricetta rossa deve riportare una delle patologie convenzionate, le cure in alternativa possono essere effettuate anche a pagamento.

Servizi e opportunità

Accompagno un famigliare che effettua le cure, io cosa posso fare?

Presso il nostro centro benessere puoi goderti attimi di vero relax, se preferisci immergerti nella natura puoi esplorare il nostro Parco termale oppure effettuare escursioni nei dintorni, le Terme di Comano sono il punto di partenza ideale per scoprire il Trentino!

 

Cosa possono fare i più piccoli?

Le Terme di Comano non sono solamente cure termali, i più piccoli potranno divertirsi giocando nel Parco Termale nelle varie aree giochi attrezzate oppure andare ad esplorare i dintorni in compagnia degli animatori del posto!

 

 Quanto costa l’entrata al Parco Termale?

 Il nostro Parco Termale è un’area verde di 14 ettari ad ingresso libero!